La guida italiana ai programmi televisivi del digitale terrestre
   
Zam Tv

Iscriviti alla Newsletter di zam per ricevere i programmi della serata in Tv.

Email:

  • Canali Tv
Premium Joi
Premium Joi Ch 315Aggiungi Premium Joi ai favoriti
Premium Action
Premium Action Ch 316Aggiungi Premium Action ai favoriti
Premium Crime
Premium Crime Ch 317Aggiungi Premium Crime ai favoriti
Premium Stories
Premium Stories Ch 319Aggiungi Premium Stories ai favoriti
Premium Cinema HD
Premium Cinema HD Ch 330Aggiungi Premium Cinema HD ai favoriti
Premium Energy
Premium Energy Ch 331Aggiungi Premium Energy ai favoriti
Premium Emotion
Premium Emotion Ch 332Aggiungi Premium Emotion ai favoriti
Premium Comedy
Premium Comedy Ch 333Aggiungi Premium Comedy ai favoriti
Studio Universal
Studio Universal Ch 337Aggiungi Studio Universal ai favoriti
Eurosport
Eurosport Ch 372Aggiungi Eurosport ai favoriti
Eurosport 2
Eurosport 2 Ch 373Aggiungi Eurosport 2 ai favoriti

 gratuita
 Sky

I fratelli fadaric: sotto il cielo della val malvaglia su premium

 

     (Zammometro: 0 stelle su 5 0 voti)

Documentario di Mirto Storni Germanionico, in fondo alla Val Malvaglia. A quasi 1500 metri d'altitudine, in equilibrio miracoloso su un ripidissimo pendio verde, diciassette rustici in pietra e legno, vecchi di secoli, mantenuti da mani sapienti. Proprietari di questo nucleo incantato sono i fratelli Scossa-Baggi: Emilio, 78 primavere sulle spalle, e Gino, più giovane di tre anni. Per tutti, in valle, sono i fratelli Fadaric. Oggi un solo edificio è adibito a spartana abitazione: gli altri sono cascinali e stalle per poche decine di pecore e capre, qualche gatto, un paio di cani. Ultimi superstiti di una famiglia di otto figli, Emilio e Gino a Germanionico ci vivono tutto l'anno. Al piano scendono solo per una visita dal dottore, per il mercato delle pecore, o per sbrigare un affare al comune. Se parli di Emilio e Gino con gente di Malvaglia, ti senti dire che sono due montanari speciali: li ammirano per la loro scelta radicale, e magari li invidiano. "Però - aggiungono abbassando la voce - ormai sono diventati un po' selvaggi...". Vivono a stretto contatto con la natura, e il loro lavoro è dettato dal ritmo delle stagioni. Sono, caparbiamente, tra i pochissimi che ancora vivono le dure leggi dei "luoghi alti" e il rapporto stretto fra uomo e montagna.

Commenti - Recensioni

Commento Rapido:
Email: (Non verrà pubblicata)

Per consigli, critiche, suggerimenti e segnalazioni scrivici a redazione@zam.it





tv.zam.it © 2005-2019 Per Eventuali comunicazioni, segnalazioni e broken links Contattaci - Redazione - Sitemap - Informazioni sulla Privacy