La guida miciosa e vaccosa al digitale terrestre italiano
   
Zam Tv

Iscriviti alla Newsletter di zam per ricevere i programmi della serata in Tv.

Email:

  • Canali Tv
Rai 1
Rai 1 Ch 1Aggiungi Rai 1 ai favoriti
Rai 2
Rai 2 Ch 2Aggiungi Rai 2 ai favoriti
Rai 3
Rai 3 Ch 3Aggiungi Rai 3 ai favoriti
Rete 4
Rete 4 Ch 4Aggiungi Rete 4 ai favoriti
Canale 5
Canale 5 Ch 5Aggiungi Canale 5 ai favoriti
Italia 1
Italia 1 Ch 6Aggiungi Italia 1 ai favoriti
La7
La7 Ch 7Aggiungi La7 ai favoriti
TV8
TV8 Ch 8Aggiungi TV8 ai favoriti
Nove
Nove Ch 9Aggiungi Nove ai favoriti
20 Mediaset
20 Mediaset Ch 20Aggiungi 20 Mediaset ai favoriti
Rai 4
Rai 4 Ch 21Aggiungi Rai 4 ai favoriti
Iris
Iris Ch 22Aggiungi Iris ai favoriti
Rai 5
Rai 5 Ch 23Aggiungi Rai 5 ai favoriti
Rai Movie
Rai Movie Ch 24Aggiungi Rai Movie ai favoriti
Rai premium
Rai premium Ch 25Aggiungi Rai premium ai favoriti
Cielo
Cielo Ch 26Aggiungi Cielo ai favoriti
Paramount channel
Paramount channel Ch 27Aggiungi Paramount channel ai favoriti
Tv 2000
Tv 2000 Ch 28Aggiungi Tv 2000 ai favoriti
La7d
La7d Ch 29Aggiungi La7d ai favoriti
La5
La5 Ch 30Aggiungi La5 ai favoriti
Realtime
Realtime Ch 31Aggiungi Realtime ai favoriti
Food Network
Food Network Ch 33Aggiungi Food Network ai favoriti
Mediaset Extra
Mediaset Extra Ch 34Aggiungi Mediaset Extra ai favoriti
Focus
Focus Ch 35Aggiungi Focus ai favoriti
Giallo
Giallo Ch 38Aggiungi Giallo ai favoriti
Top Crime
Top Crime Ch 39Aggiungi Top Crime ai favoriti
Boing
Boing Ch 40Aggiungi Boing ai favoriti
K2
K2 Ch 41Aggiungi K2 ai favoriti
RaiGulp
RaiGulp Ch 42Aggiungi RaiGulp ai favoriti
Rai YoYo
Rai YoYo Ch 43Aggiungi Rai YoYo ai favoriti
Frisbee
Frisbee Ch 44Aggiungi Frisbee ai favoriti
Cartoonito
Cartoonito Ch 46Aggiungi Cartoonito ai favoriti
Super!
Super! Ch 47Aggiungi Super! ai favoriti
Rai News
Rai News Ch 48Aggiungi Rai News ai favoriti
Spike Tv
Spike Tv Ch 49Aggiungi Spike Tv ai favoriti
Dmax
Dmax Ch 52Aggiungi Dmax ai favoriti
Rai Storia
Rai Storia Ch 54Aggiungi Rai Storia ai favoriti
Cine Sony
Cine Sony Ch 55Aggiungi Cine Sony ai favoriti
Motor Trend
Motor Trend Ch 56Aggiungi Motor Trend ai favoriti
Raisport
Raisport Ch 57Aggiungi Raisport ai favoriti
Alpha
Alpha Ch 59Aggiungi Alpha ai favoriti
Sportitalia
Sportitalia Ch 60Aggiungi Sportitalia ai favoriti
Marcopolo
Marcopolo Ch 61Aggiungi Marcopolo ai favoriti
Super Tennis
Super Tennis Ch 64Aggiungi Super Tennis ai favoriti
Italia 2
Italia 2 Ch 120Aggiungi Italia 2 ai favoriti
Rai Scuola
Rai Scuola Ch 146Aggiungi Rai Scuola ai favoriti
Alice
Alice Ch 221Aggiungi Alice ai favoriti
Rsi La 1
Rsi La 1 Ch 1000Aggiungi Rsi La 1 ai favoriti
Rsi La 2
Rsi La 2 Ch 1000Aggiungi Rsi La 2 ai favoriti

 Mediaset Premium
 Sky

Rob-o-cod

 
Rob-o-cod

Kids      (Zammometro: 0 stelle su 5 0 voti)

 
17:55
RaiGulp
Ch: 42
Lunedì 20/05/2019
(30m)
S1E19 - DNS vs Sky Robot SPETTACOLO - GIOCO - Game show dedicato al coding: 16 squadre si sfidano su campi gara ispirati a mondi fantastici, per accedere alle finali del torneo. I team sono composti da giovanissimi programmatori provenienti da tutte le scuole d'Italia. In collaborazione con il CRITS (Centro Ricerche Innovazione Tecnologica e Sperimentazione RAI). Il quarto e ultimo girone di Rob-O-Cod, il girone Earth, parte con una sfida agguerrita. I team di DNS e Sky Robot si scontrano nel medioevo tecnologico del campo gara Middle Age. In uno studio con un allestimento fantascientifico, due team composti da una coppia di giovanissimi programmatori di dodici anni, i Robocoder, provenienti dalle scuole di tutta Italia, si sfidano su campi di gara ispirati a mondi fantastici, dal medioevale al post apocalittico, dalla fantascienza all'horror. Sedici squadre di ragazzi, divise in quattro gironi, partecipano al torneo che si sviluppa in 28 puntate. L'obiettivo finale del game è quello di portare a termine il percorso, affrontando gli ostacoli e le prove e cercando di guadagnare il maggior numero di punti necessari per vincere la puntata. Per riuscirci hanno a disposizione un tempo limitato per testare i campi gara e programmare le stringhe di coding che ritengono più adatte a superare gli ostacoli. Protagonisti del programma, oltre alle squadre di Robocoder, i ragazzi del pubblico, studenti di scuola secondaria di primo grado divisi in tifoserie, ciascuna schierata per l'una o l'altra squadra, tra cui vengono scelti due tecno-assistenti, che si occupano di controllare la correttezza della gara, e due tecno-disturbatori, con il compito di ostacolare i robot durante il percorso. In studio, ad accompagnare i Robocoder, ci sono due tecno-conduttori dai nomi chiaramente ispirati al mondo della programmazione: Zero (Matteo Sintucci) e la cibernetica Uno (Silvia Lavarini).
Matteo Sintucci, Silvia Lavarini e Valeria Cagnina
 
17:55
RaiGulp
Ch: 42
Martedì 21/05/2019
(30m)
S1E20 - DNS vs SR.0 SPETTACOLO - GIOCO - Game show dedicato al coding: 16 squadre si sfidano su campi gara ispirati a mondi fantastici, per accedere alle finali del torneo. I team sono composti da giovanissimi programmatori provenienti da tutte le scuole d'Italia. In collaborazione con il CRITS (Centro Ricerche Innovazione Tecnologica e Sperimentazione RAI). Demo, pilotato dal team DNS, dopo aver conquistato tutti i bitpoint possibili nella prima sfida del girone Earth, dovrà difendere la testa della classifica contro Rostabot, il robot di SR.0. Che la sfida abbia inizio. In uno studio con un allestimento fantascientifico, due team composti da una coppia di giovanissimi programmatori di dodici anni, i Robocoder, provenienti dalle scuole di tutta Italia, si sfidano su campi di gara ispirati a mondi fantastici, dal medioevale al post apocalittico, dalla fantascienza all'horror. Sedici squadre di ragazzi, divise in quattro gironi, partecipano al torneo che si sviluppa in 28 puntate. L'obiettivo finale del game è quello di portare a termine il percorso, affrontando gli ostacoli e le prove e cercando di guadagnare il maggior numero di punti necessari per vincere la puntata. Per riuscirci hanno a disposizione un tempo limitato per testare i campi gara e programmare le stringhe di coding che ritengono più adatte a superare gli ostacoli. Protagonisti del programma, oltre alle squadre di Robocoder, i ragazzi del pubblico, studenti di scuola secondaria di primo grado divisi in tifoserie, ciascuna schierata per l'una o l'altra squadra, tra cui vengono scelti due tecno-assistenti, che si occupano di controllare la correttezza della gara, e due tecno-disturbatori, con il compito di ostacolare i robot durante il percorso. In studio, ad accompagnare i Robocoder, ci sono due tecno-conduttori dai nomi chiaramente ispirati al mondo della programmazione: Zero (Matteo Sintucci) e la cibernetica Uno (Silvia Lavarini).
Matteo Sintucci, Silvia Lavarini e Valeria Cagnina
 
17:55
RaiGulp
Ch: 42
Mercoledì 22/05/2019
(25m)
S1E21 - DNS vs Spoltore insieme SPETTACOLO - GIOCO - Game show dedicato al coding: 16 squadre si sfidano su campi gara ispirati a mondi fantastici, per accedere alle finali del torneo. I team sono composti da giovanissimi programmatori provenienti da tutte le scuole d'Italia. In collaborazione con il CRITS (Centro Ricerche Innovazione Tecnologica e Sperimentazione RAI). Lo spazio e il tempo sono collassati e dalla loro fusione è nato il campo gara Stargate Galaxy! Riusciranno i team di DNS e Spoltore Insieme a superare le sue robochallenge o finiranno risucchiati in un buco nero? In uno studio con un allestimento fantascientifico, due team composti da una coppia di giovanissimi programmatori di dodici anni, i Robocoder, provenienti dalle scuole di tutta Italia, si sfidano su campi di gara ispirati a mondi fantastici, dal medioevale al post apocalittico, dalla fantascienza all'horror. Sedici squadre di ragazzi, divise in quattro gironi, partecipano al torneo che si sviluppa in 28 puntate. L'obiettivo finale del game è quello di portare a termine il percorso, affrontando gli ostacoli e le prove e cercando di guadagnare il maggior numero di punti necessari per vincere la puntata. Per riuscirci hanno a disposizione un tempo limitato per testare i campi gara e programmare le stringhe di coding che ritengono più adatte a superare gli ostacoli. Protagonisti del programma, oltre alle squadre di Robocoder, i ragazzi del pubblico, studenti di scuola secondaria di primo grado divisi in tifoserie, ciascuna schierata per l'una o l'altra squadra, tra cui vengono scelti due tecno-assistenti, che si occupano di controllare la correttezza della gara, e due tecno-disturbatori, con il compito di ostacolare i robot durante il percorso. In studio, ad accompagnare i Robocoder, ci sono due tecno-conduttori dai nomi chiaramente ispirati al mondo della programmazione: Zero (Matteo Sintucci) e la cibernetica Uno (Silvia Lavarini).
Matteo Sintucci, Silvia Lavarini e Valeria Cagnina
 
17:55
RaiGulp
Ch: 42
Giovedì 23/05/2019
(25m)
S1E22 - Sky Robot vs Spoltore insieme SPETTACOLO - GIOCO - Game show dedicato al coding: 16 squadre si sfidano su campi gara ispirati a mondi fantastici, per accedere alle finali del torneo. I team sono composti da giovanissimi programmatori provenienti da tutte le scuole d'Italia. In collaborazione con il CRITS (Centro Ricerche Innovazione Tecnologica e Sperimentazione RAI). I Robocoder di Sky Robot e Spoltore Insieme vestono le armature di tecno cavalieri e si sfidano nell'arena di Middle Age, un vero e proprio torneo medievale dedicato ai mezzi robotici. In uno studio con un allestimento fantascientifico, due team composti da una coppia di giovanissimi programmatori di dodici anni, i Robocoder, provenienti dalle scuole di tutta Italia, si sfidano su campi di gara ispirati a mondi fantastici, dal medioevale al post apocalittico, dalla fantascienza all'horror. Sedici squadre di ragazzi, divise in quattro gironi, partecipano al torneo che si sviluppa in 28 puntate. L'obiettivo finale del game è quello di portare a termine il percorso, affrontando gli ostacoli e le prove e cercando di guadagnare il maggior numero di punti necessari per vincere la puntata. Per riuscirci hanno a disposizione un tempo limitato per testare i campi gara e programmare le stringhe di coding che ritengono più adatte a superare gli ostacoli. Protagonisti del programma, oltre alle squadre di Robocoder, i ragazzi del pubblico, studenti di scuola secondaria di primo grado divisi in tifoserie, ciascuna schierata per l'una o l'altra squadra, tra cui vengono scelti due tecno-assistenti, che si occupano di controllare la correttezza della gara, e due tecno-disturbatori, con il compito di ostacolare i robot durante il percorso. In studio, ad accompagnare i Robocoder, ci sono due tecno-conduttori dai nomi chiaramente ispirati al mondo della programmazione: Zero (Matteo Sintucci) e la cibernetica Uno (Silvia Lavarini).
Matteo Sintucci, Silvia Lavarini e Valeria Cagnina
 
17:55
RaiGulp
Ch: 42
Venerdì 24/05/2019
(25m)
S1E23 - SR.0 vs Spoltore insieme SPETTACOLO - GIOCO - Game show dedicato al coding: 16 squadre si sfidano su campi gara ispirati a mondi fantastici, per accedere alle finali del torneo. I team sono composti da giovanissimi programmatori provenienti da tutte le scuole d'Italia. In collaborazione con il CRITS (Centro Ricerche Innovazione Tecnologica e Sperimentazione RAI). SR.0 vs Spoltore Insieme: la penultima sfida del girone Earth ha per protagonisti due team a caccia di bitpoint per raggiungere DNS, la squadra prima in classifica. Uno scontro a colpi di coding. In uno studio con un allestimento fantascientifico, due team composti da una coppia di giovanissimi programmatori di dodici anni, i Robocoder, provenienti dalle scuole di tutta Italia, si sfidano su campi di gara ispirati a mondi fantastici, dal medioevale al post apocalittico, dalla fantascienza all'horror. Sedici squadre di ragazzi, divise in quattro gironi, partecipano al torneo che si sviluppa in 28 puntate. L'obiettivo finale del game è quello di portare a termine il percorso, affrontando gli ostacoli e le prove e cercando di guadagnare il maggior numero di punti necessari per vincere la puntata. Per riuscirci hanno a disposizione un tempo limitato per testare i campi gara e programmare le stringhe di coding che ritengono più adatte a superare gli ostacoli. Protagonisti del programma, oltre alle squadre di Robocoder, i ragazzi del pubblico, studenti di scuola secondaria di primo grado divisi in tifoserie, ciascuna schierata per l'una o l'altra squadra, tra cui vengono scelti due tecno-assistenti, che si occupano di controllare la correttezza della gara, e due tecno-disturbatori, con il compito di ostacolare i robot durante il percorso. In studio, ad accompagnare i Robocoder, ci sono due tecno-conduttori dai nomi chiaramente ispirati al mondo della programmazione: Zero (Matteo Sintucci) e la cibernetica Uno (Silvia Lavarini).
Matteo Sintucci, Silvia Lavarini e Valeria Cagnina
 
17:50
RaiGulp
Ch: 42
Sabato 25/05/2019
(25m)
S1E24 - SR.0 vs Sky Robot SPETTACOLO - GIOCO - Game show dedicato al coding: 16 squadre si sfidano su campi gara ispirati a mondi fantastici, per accedere alle finali del torneo. I team sono composti da giovanissimi programmatori provenienti da tutte le scuole d'Italia. In collaborazione con il CRITS (Centro Ricerche Innovazione Tecnologica e Sperimentazione RAI). Ultima gara di qualificazione del torneo. SR.0 e Sky Robot sono gli ultimi team a gareggiare per il girone Earth. Al termine della sfida conosceremo i nomi dei quattro semifinalisti di Rob-O-Cod!. In uno studio con un allestimento fantascientifico, due team composti da una coppia di giovanissimi programmatori di dodici anni, i Robocoder, provenienti dalle scuole di tutta Italia, si sfidano su campi di gara ispirati a mondi fantastici, dal medioevale al post apocalittico, dalla fantascienza all'horror. Sedici squadre di ragazzi, divise in quattro gironi, partecipano al torneo che si sviluppa in 28 puntate. L'obiettivo finale del game è quello di portare a termine il percorso, affrontando gli ostacoli e le prove e cercando di guadagnare il maggior numero di punti necessari per vincere la puntata. Per riuscirci hanno a disposizione un tempo limitato per testare i campi gara e programmare le stringhe di coding che ritengono più adatte a superare gli ostacoli. Protagonisti del programma, oltre alle squadre di Robocoder, i ragazzi del pubblico, studenti di scuola secondaria di primo grado divisi in tifoserie, ciascuna schierata per l'una o l'altra squadra, tra cui vengono scelti due tecno-assistenti, che si occupano di controllare la correttezza della gara, e due tecno-disturbatori, con il compito di ostacolare i robot durante il percorso. In studio, ad accompagnare i Robocoder, ci sono due tecno-conduttori dai nomi chiaramente ispirati al mondo della programmazione: Zero (Matteo Sintucci) e la cibernetica Uno (Silvia Lavarini).
Matteo Sintucci, Silvia Lavarini e Valeria Cagnina
S1E7 - Codice 2005 vs Robo-borgo SPETTACOLO - GIOCO - Game show dedicato al coding: 16 squadre si sfidano su campi gara ispirati a mondi fantastici, per accedere alle finali del torneo. I team sono composti da giovanissimi programmatori provenienti da tutte le scuole d'Italia. In collaborazione con il CRITS (Centro Ricerche Innovazione Tecnologica e Sperimentazione RAI).
Codice 2005 e Robo-borgo fanno il loro esordio nel girone Water. Ad attenderli un campo gara tutto in salita: il Vertigo Ice. Per completarlo dovranno raggiungere la sua vetta ma attenzione a non precipitare di sotto, robocoder.
In uno studio con un allestimento fantascientifico, due team composti da una coppia di giovanissimi programmatori di dodici anni, i Robocoder, provenienti dalle scuole di tutta Italia, si sfidano su campi di gara ispirati a mondi fantastici, dal medioevale al post apocalittico, dalla fantascienza all'horror. Sedici squadre di ragazzi, divise in quattro gironi, partecipano al torneo che si sviluppa in 28 puntate.

L'obiettivo finale del game è quello di portare a termine il percorso, affrontando gli ostacoli e le prove e cercando di guadagnare il maggior numero di punti necessari per vincere la puntata. Per riuscirci hanno a disposizione un tempo limitato per testare i campi gara e programmare le stringhe di coding che ritengono più adatte a superare gli ostacoli. Protagonisti del programma, oltre alle squadre di Robocoder, i ragazzi del pubblico, studenti di scuola secondaria di primo grado divisi in tifoserie, ciascuna schierata per l'una o l'altra squadra, tra cui vengono scelti due tecno-assistenti, che si occupano di controllare la correttezza della gara, e due tecno-disturbatori, con il compito di ostacolare i robot durante il percorso.

In studio, ad accompagnare i Robocoder, ci sono due tecno-conduttori dai nomi chiaramente ispirati al mondo della programmazione: Zero (Matteo Sintucci) e la cibernetica Uno (Silvia Lavarini).

Rob-o-cod in Streaming

Per rivedere l'ultima puntata di Rob-o-cod in streaming Clicca qui.

Le altre puntate di Rob-o-cod in Streaming

Commenti - Recensioni

Commento Rapido:
Email: (Non verrà pubblicata)

Per consigli, critiche, suggerimenti e segnalazioni scrivici a redazione@zam.it





tv.zam.it © 2005-2019 Per Eventuali comunicazioni, segnalazioni e broken links Contattaci - Redazione - Sitemap - Informazioni sulla Privacy